Spirits

Bere sano, bere italiano

vermouth il Reale

La rivoluzione del bere. L’alcol come esperienza culturale è un libro del 2016 (Franca Beccaria. La rivoluzione del bere. L’alcol come esperienza culturale. Carrocci editore, 2016, 119 pagine) in cui si afferma che una radicata tradizione vitivinicola favorisce il bere sobrio. Lo studio mostra come la tradizione vitivinicola si traduca in una cultura del bere che, pur in continua evoluzione, mantiene ben ferma la riprovazione dell’ubriachezza. Come dire, dove si beve bene, ci sono minori problemi legati al consumo sbagliato dell’alcool.

Vermouth il Reale, da pregiati vini piemontesi

cocktail il reale

E da una regione ricca di vini di qualità nasce nel 1786 il vermouth, per mano di Antonio Benedetto Carpano, prendendo il nome dal tedesco Wermut, nome dell’artemisia maggiore

Per legge il termine “vermut” è riservato ad un prodotto ottenuto da vino di produzione nazionale addizionato di sostanze aromatiche e amaricanti permesse. La gradazione alcolica non deve essere inferiore al 15,5% in volume e il contenuto in zuccheri complessivi, espressi come zucchero invertito, non inferiore a 14 grammi per 100 ml. Nei vermut indicati come secchi o dry il contenuto alcolico minimo è del 18% e gli zuccheri non possono eccedere i 12 grammi per 100 ml.(Storia del vermuth – Wikipedia)

Vermouth “Il Reale”, opificio a Chieri

Elegante, esclusivo, raffinato, il Reale è il passato, Regale e Aristocratico, che ritorna presente. Pregiati vini del territorio piemontese sapientemente uniti a una selezione di erbe antiche e spezie esotiche, trasformano la degustazione di questo particolare vermouth in un percorso sensoriale unico, in un’esperienza molto appagante.

“Il Reale è un omaggio ad un membro della Famiglia Savoia, il Principe Serge di Jugoslavia, sposato con l’avvocato torinese Eleonora Rajneri, figlio della Principessa Maria Pia di Savoia e del Principe Alessandro Karageorgevic di Jugoslavia, nonché nipote di Umberto II di Savoia, ultimo Re d’Italia. Il suo profondo attaccamento a Torino e alle Terre Piemontesi, in cui tutto ebbe origine dal lontano1563, ha permesso di fregiarsi del suo stemma così ben visibile nelle nostre etichette.”

Andiamo a conoscere questi prodotti straordinari, che fin dal loro debutto sul mercato hanno creato interesse.

VERMOUTH IL REALE BIANCO

Il Reale Bianco, pensato per soddisfare i palati che ricercano la freschezza attraverso le note di coriandolo, cardamomo, ireos, macis, la sensibilità nell’armonia delle erbe mediterranee e la storicità delle 3 Artemisie: assenzio gentile, pontico e romano, componenti essenziali insieme alle note di moscato per ricreare un prodotto unico.

VERMOUTH IL REALE BIANCO

VERMOUTH IL REALE ROSSO

Speciale per il suo colore ambrato, il suo profumo intenso, il suo sapore inconfondibile di assenzio, cannella, china, rabarbaro, con lievi note di quassio e zedoaria, antiche erbe con un carattere deciso che unite ad una leggera particolare nota maschile, rendono Il Reale Rosso giustamente speciale, raffinato e unico al palato tanto da essere considerato l’aperitivo italiano per eccellenza.

VERMOUTH IL REALE RISERVA

Vermouth di particolare importanza per le sue caratteristiche olfattive. Speciale nell’uso del Nebbiolo e nell’ aromatizzazione a cui segue un affinamento in botti di rovere. Per la sua gradazione alcolica, per il contenuto aromatico e il gusto dolce-amaro viene usato come elegante fine pasto o come vino da meditazione. La sua persistenza aromatica si abbina ottimamente con il cioccolato amaro.

REAL BITTER

Infusione di erbe amaricanti, piante aromatiche e frutta in una miscela di alcool e acqua, dall’aroma intenso e dal colore rosso rubino. Ideale all’ora dell’aperitivo, servito liscio ghiacciato o con una spruzzata di selz. Utilizzato per la preparazione di numerosi cocktail quali il Negroni, il Manhattan, il Negroni sbagliato, Il Milano-Torino

L’AMARO

L’amaro viene ricavato dalla macerazione di diverse varietà tra erbe, spezie e radici. Tra gli ingredienti principali il trifoglio che rende così unico e amabile questo prodotto. Per il suo gusto dolce-amaro viene usato come elegante fine pasto.

SLOE GIN

Poco tradizionale, scintillante di colori, sapori e aromi invernali. In autunno vengono selezionate le prugnole che danno al Reale Sloe Gin il caratteristico aroma di ginepro e il luminoso colore rosso. Equilibrato tra dolcezza e il pungente dei sapori intensi di prugnolo, note di melograno e frutti rossi.

IL REALE S.R.L.
Via Vittorio Emanuele II, 41 Chieri (To)
Info+39 011 6992650 – mobile+39 335 5213144
Email: info@ilrealesrl.com
Facebook: vermouthilreale

starbarman ads